Grande slancio per Bitbot con il debutto degli ETP su Bitcoin ed Ethereum al London Stock Exchange

Avatar

Bitcoin and Ethereum ETPs debut on London Stock Exchange
  • La FCA del Regno Unito approva gli ETP su Bitcoin ed Ethereum.
  • Gli ETP verranno lanciati alla London Stock Exchange il 28 maggio.
  • Bitbot trarrà vantaggio dall’approvazione delle criptovalute ETP, che rappresenta un grande slancio per l’intero settore.

I prodotti exchange-traded (ETP) di Bitcoin ed Ethereum sono pronti a debuttare sulla London Stock Exchange (LSE) dopo che la Financial Conduct Authority (FCA) del Regno Unito ha approvato gli ETP di WisdomTree.

Contemporaneamente, Bitbot, il primo bot di trading di Telegram al mondo basato sull’intelligenza artificiale, sta guadagnando terreno nella comunità del trading di criptovalute, pronto a sfruttare questo momento per la sua fiorente piattaforma.

Approvati gli ETP su Bitcoin ed Ethereum, pronti al trading il 28 maggio

Il 22 maggio, la FCA ha approvato l’ETP fisico Bitcoin (WBTC) ed Ethereum (WETH) di WisdomTree. Secondo quanto riportato da ETF Stream, gli ETP sulle criptovalute saranno pronti al trading il 28 maggio.

Questa approvazione fa seguito al divieto sul trading al dettaglio di monete digitali e al divieto della vendita di derivati di criptovalute entrato in vigore a gennaio 2021, limitando questi nuovi strumenti finanziari agli investitori professionali e istituzionali.

Alexis Marinof, responsabile europeo di WisdomTree, ha sottolineato che questo via libera normativo semplificherebbe l’accesso ai prodotti basate sulle criptovalute per gli investitori istituzionali residenti nel Regno Unito, i quali, in precedenza, dovevano navigare negli exchange esteri.

La decisione della FCA è in linea con le tendenze globali, secondo cui i governi stanno gradualmente integrando la criptovaluta nei tradizionali mercati finanziari.

L’approvazione degli ETF Bitcoin da parte della Securities and Exchange Commission (SEC) degli Stati Uniti ha costituito un precedente, investendo, ogni settimana, miliardi in questi fondi.

Anche altre regioni, come Hong Kong, si sono avventurate nel territorio degli ETF sulle criptovalute, anche se con differenti gradi di successo.

Questi sviluppi sottolineano la crescente accettazione e la crescente istituzionalizzazione delle risorse digitali in tutto il mondo.

La posizione strategica di Bitbot

Tra questi progressi, Bitbot è in prima linea nella rivoluzione dei bot AI e Telegram, due tendenze in rapida crescita nel settore delle criptovalute.

Bitbot trasforma i dati di mercato in informazioni fruibili, consentendo mosse di trading decisive tramite un’intuitiva interfaccia di Telegram. Con oltre 1,2 milioni di interazioni sui social media, 2.498 menzioni sui media e una portata di 3,2 milioni di persone, Bitbot sta già facendo passi da gigante nel settore del crypto trading.

L’impatto dell’intelligenza artificiale, valutato a 27,75 miliardi di dollari, sul settore delle criptovalute è significativo. Inoltre, le soluzioni basate sull’intelligenza artificiale stanno migliorando il rilevamento delle frodi e la gestione dei rischi, essenziali per un’adozione diffusa e per la crescita a lungo termine delle criptovalute.

Nel frattempo, i bot di trading di Telegram hanno facilitato gli scambi per oltre 19 miliardi di dollari, generando commissioni per 100 milioni di dollari e segnando la loro affermazione come una forza concreta nel settore.

Bitbot sfrutta queste tendenze, offrendo un’esecuzione rapidissima, un’elevata gestione della concorrenza e una solida sicurezza attraverso un modello non-custodial.

Inoltre, la tabella di marcia di Bitbot delinea i suoi piani strategici per migliorare la sua piattaforma ed espandere le sue offerte. La fase attuale si concentra sulla formazione del team fondatore, sullo sviluppo di smart contract, sulla formazione delle comunità, sulle iniziative di marketing, sui test alfa e sul round di prevendita dei token BITBOT.

I prossimi passi includono il lancio del token $BITBOT, le quotazioni sugli exchange decentralizzati (DEXes), le partnership con i migliori influencer e il lancio ufficiale del bot di Telegram.

I piani futuri per Bitbot includono lo sviluppo di una mobile app nativa, l’abilitazione del supporto cross-chain, il miglioramento delle funzionalità della community e l’aumento della liquidità.

In poche parole, Bitbot mira a offrire un’esperienza di trading completa, consentendo agli utenti di fare trading direttamente da Telegram mantenendo il pieno controllo delle proprie risorse. Questo modello non-custodial garantisce agli utenti la proprietà delle chiavi e delle criptovalute, fornendo un elevato livello di sicurezza.

Il token $BITBOT offre numerosi vantaggi, tra cui guadagnare il 50% delle commissioni di trading dei bot e delle tasse sui token. Fornisce, inoltre, accesso a prevendite private e offerte esclusive di token.

Conclusione

Il debutto degli ETP su Bitcoin ed Ethereum alla London Stock Exchange rappresenterà una pietra miliare importante nell’istituzionalizzazione degli investimenti in criptovalute nel Regno Unito.

Per Bitbot, questo sviluppo fornisce un impulso significativo in quanto si posiziona come attore leader nel campo dei trading bot AI e Telegram.

Gli investitori hanno il vantaggio di acquistare il token BITBOT durante la fase di prevendita in corso per 0,0189 dollari ciascuno prima che il prezzo salga a 0,02 dollari nella successiva fase di prevendita.


Source link

Total
0
Shares
Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Previous Post

Rabbit AI’s alleged NFT scam, Dolce & Gabbana’s class-action lawsuit: Nifty Newsletter

Next Post

Pepe price hits new all-time high: here’s why it’s soaring

Related Posts