Revolut X diviene operativo mentre la prevendita di Bitbot supera i $3,2M

Avatar

Revolut

Punti chiave

  • Revolut con sede a Londra ha lanciato Revolut X per competere con i principali exchange di criptovalute.
  • La prevendita di Bitbot ha ora ufficialmente superato la soglia dei 3,2 milioni di dollari.

Revolut X è ora disponibile per i trader esperti

Le istituzioni finanziarie continuano a invadere il mondo delle criptovalute e Revolut, con sede a Londra, non sarà da meno. La banca digitale ha annunciato oggi il lancio di Revolut X nel tentativo di competere con i principali exchange di criptovaluta.

Revolut X è un exchange autonomo progettato per attirare gli utenti a fare trading tramite esso invece di acquistare e vendere criptovalute con l’app Revolut. Revolut X offre commissioni più basse e attualmente addebita zero commissioni all’autore di un’operazione e lo 0,09% all’acquirente.

Cos’è Bitbot?

Mentre le principali istituzioni continuano ad entrare nello spazio crypto, continuano ad emergere nuovi progetti per fornire servizi migliori agli utenti. Bitbot è uno dei progetti a cui prestare attenzione poiché è destinato a introdurre l’intelligenza artificiale nell’ecosistema del trading di criptovalute.

Bitbot è un bot di trading AI di Telegram che consente ai trader di accedere ad alcune interessanti funzionalità che li aiuterebbero nel loro viaggio nel trading di criptovaluta. Questa soluzione renderà più semplice per gli utenti scambiare criptovalute tramite i loro portafogli freddi su Telegram.

Telegram è attualmente la principale piattaforma di messaggistica per gli utenti di criptovaluta e Bitbot intende sfruttare i suoi milioni di utenti per ottenere un’adozione massiccia. Bitbot offrirà ai trader l’accesso a un’ampia gamma di strumenti che li aiuteranno a eseguire operazioni in modo più rapido, sicuro e trasparente.

Bitbot sta lanciando la sua soluzione in un momento in cui la capitalizzazione di mercato totale delle criptovalute si sta avvicinando alla soglia dei 3 trilioni di dollari. Bitbot potrebbe fornire servizi ai trader al dettaglio e istituzionali nel mercato delle criptovalute.

Bitbot fornirà servizi di trading AI ai trader al dettaglio

Bitbot fornirà servizi di trading ai trader al dettaglio poiché rimangono cruciali per il mercato delle criptovalute. Questo strumento di trading si concentrerà sull’offerta di funzionalità tecnologiche per facilitare il processo di trading per gli utenti.

La sicurezza delle risorse degli utenti è una parte cruciale di Bitbot. Bitbot utilizzerà la funzionalità Knightsafe per offrire una soluzione di autocustodia, eliminando i rischi tipici associati al trading su Telegram.

Oltre a ciò, la piattaforma integrerà soluzioni anti-MEV e anti-rug per aiutare gli utenti a proteggere le proprie risorse. Con queste funzionalità di sicurezza, i trader non si lasceranno ingannare da progetti truffa o da bot che gonfiano artificialmente i costi di transazione quando utilizzano Bitbot.

Bitbot integrerà nel suo strumento anche una gestione del portafoglio ultra flessibile basata sulla tecnologia API non custodiale. La tecnologia offrirebbe agli utenti un ulteriore livello di sicurezza per garantire la sicurezza dei loro fondi.

Infine, la funzione Copy Trading rende facile per i trader principianti fare trading e acquisire conoscenze da trader esperti. Questa funzionalità consentirà ai trader alle prime armi di copiare le operazioni dei portafogli con le prestazioni più elevate in base alle attività on-chain.

La prevendita di Bitbot supera i 3,2 milioni di dollari

La prevendita di Bitbot sta procedendo in modo eccellente ed è attualmente alla sua 13a fase. Finora, Bitbot ha raccolto 3.210.841 dollari dei 3.546.000 dollari richiesti per questa fase. La crescita della prevendita indica un crescente interesse da parte degli investitori.

Attualmente, il token $BITBOT vale $0,018, ma una volta iniziato il 14° round, aumenterà a $0,0189.

Nel whitepaper, il team di sviluppo ha rivelato che riceverà il 20% della fornitura totale di token e lo utilizzerà per finanziare lo sviluppo in corso. Il 14% dell’offerta totale di token è destinato al marketing e alle quotazioni CEX, mentre un altro 3% è destinato alla fornitura di liquidità per lo scambio.

Clicca qui per saperne di più sulla prossima prevendita di Bitbot.

Conviene investire nel progetto Bitbot?

La prevendita di Bitbot procede in modo eccellente e l’opportunità di investire in questo progetto continua a diminuire ogni volta che passa. Storicamente, le prevendite sono il momento migliore per investire in progetti crypto, poiché consentono agli investitori di acquistare token con uno sconto prima che vengano quotati sugli exchange di criptovaluta.

Bitbot potrebbe diventare una delle principali piattaforme di trading AI nello spazio delle criptovalute. Il suo token nativo potrebbe registrare un massiccio aumento del prezzo se Bitbot raggiungesse il giusto livello di adozione.


Source link

Total
0
Shares
Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Previous Post

Ethernity Transitions to an AI Enhanced Ethereum Layer 2, Purpose-Built for the Entertainment Industry

Next Post

Did XRP price just bottom against Bitcoin?

Related Posts